perché questo blog

Cari colleghi,

questo blog nasce dal desiderio di condividere esperienze e idee. Avevamo il desiderio e la voglia di creare un materiale differente, che proponesse una nuova maniera di concepire la lingua e l’insegnamento, che andasse un po’ oltre l’approccio comunicativo e così abbiamo cominciato a proporre un compito finale ai nostri studenti.

Concepiamo la lingua non come un insieme di regole e concetti, ma come un qualcosa di vivo che serve per comunicare: il lavoro con i compiti promuove i processi di negoziazione, modifica, riformulazione e sperimentazione, elementi necessari per l’apprendimento.

In quest’ottica, lo studente è totalmente coinvolto, può integrare le diverse abilità e fare un uso significativo della lingua anche a lezione. Diventa un attore sociale che si serve della lingua per realizzare delle attività, impiegando strategie di comunicazione e apprendimento. La classe diviene uno spazio in cui condividere esperienze linguistiche e la lezione si trasforma in un avvenimento sociale e comunicativo.

Di tutto questo ci piacerebbe parlare con voi per scambiare idee e impressioni.

Speriamo che questo blog diventi uno spazio di riflessione e condivisione e che gli articoli che proponiamo diano spazio a discussioni e dibattiti sulla glottodidattica e le lingue in generale.

Benvenuti!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...